menorà - amicizia ec romagna

Cerca nel sito 
Vai ai contenuti

Menu principale:

menorà

 

Mostra “Menorà: culto storia e mito” Roma 13 luglio 2017


Maria Angela, Claudia e Laura dell'Amicizia E.C. Della Romagna sono andate a Roma a visitare la mostra “Menorà: culto, storia e mito”, inaugurata il 15 maggio e allestita in collaborazione tra lo Stato del Vaticano e la Comunità ebraica di Roma, segno di dialogo al lavoro. La mostra si presenta in due luoghi distinti con un biglietto di ingresso (euro 7) presso il Braccio di Carlo Magno nel colonnato del Bernini a sinistra guardando la basilica di San Pietro e al Museo ebraico di Roma presso la Sinagoga di fronte al Portico di Ottavia.
Il quotidiano Avvenire del 13 maggio nella pagina di Agorà aveva riportato un articolo della storica  Anna Foa e con l'immagine della Menorà nell'Arco di Tito. Anche il quotidiano La Stampa, sempre in maggio, aveva dedicato una bellissima pagina a colori con raffigurazione della Menorà e un articolo di Ariela Piattelli. La mostra è bella con pezzi unici provienienti da tutto il mondo, “segno di collaborazione tra Ebrei e Cristiani nella città in cui vivono gli uni accanto agli altri da venti secoli” dice il cardinal Kurt Koch e così “le religioni si mettono in gioco per un reciproco cammino” aggiunge Ruth Dureghello, Presidente della Comunità ebraica. Quando si accendeva la Menorà nel Tempio di Gerusalemme, tutta la città si illuminava e ancora oggi è la luce che conduce tutti noi. A differenza di altri simboli la Menorà a sette bracci ha superato la crisi  “post-Tempio” ed è diventata eterna.
Consiglio tutti di visitare la mostra o almeno di guardare in internet o nel nostro sito, dove pubblicheremo un servizio fotografico sulla mostra.

Maria Angela Baroncelli Molducci

 
 
 
 

Foto scattate alla mostra:  Menorà, culto storia e mito

 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu